07 maggio, 2011

Noi, i ragazzi dello zoo di Berlino

La prima volta che ho letto questo libro avevo sedici anni. La mia copia, ormai con la copertina rovinata e le pagine un pò ingiallite, fa parte della quindicesima ristampa.
Dopo la mia recente e breve vacanza pasquale a Berlino, dove ho visitato alcuni luoghi dove è stato girato il film, mi è venuta voglia di rileggere il libro.


Berlino 1978, due giornalisti incontrano per un'intervista una quindicenne chiamata a testimoniare a un processo. Il colloquio doveva durare due ore, divennero due mesi e gli appunti un libro.


Il libro-documento racconta in modo duro e diretto la storia di Christiane e dei suoi amici, caduti nell’abisso della droga e della prostituzione.

Christiane è un’adolescente dall’infanzia difficile, i genitori separati, vive in un quartiere disagiato di Berlino ovest. Inizia a far uso di droghe a dodici anni, a iniettarsi di eroina a tredici. Diventata tossicodipendente, per procurarsi i soldi per comprare la droga inizia a prostituirsi nelle stazioni della metropolitana.

Alla fine, aiutata dalla madre che la porta via da Berlino, Christiane riesce a uscire da questo tunnel in cui sta sprofondando inesorabilmente e a disintossicarsi.


Inutile dire che questo libro mi è piaciuto tantissimo. Mi ha fatto rabbrividire, inorridire e la prima volta che l’ho letto, non sono riuscita a staccarmi fino alla fine.

Il libro, come il film, è dedicato agli amici di Christiane che non c'è l'hanno fatta e a tutti i giovani morti per droga.

http://www.youtube.com/watch?v=Tgcc5V9Hu3g 

1 commento:

Cris ha detto...

Non ho letto il libro, ma tanti anni fa ho visto il film tratto dal romanzo e dedicato a tre amici di Christiane che morirono di overdose.
Mi ricordo che nel film c'era David Bowie e all'uscita dal cinema la riflessione fu che se Christiane era riuscita ad uscire dalla droga, troppi altri ne erano morti.
Purtroppo non è cambiato nulla e questa piaga continua ad affliggere la nostra società e a minacciare i nostri giovani con droghe sempre più alla portata di tutti e più micidiali.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...