06 aprile, 2012

IL PRIGIONIERO DEL CIELO - CARLOS RUIZ ZAFON


IL PRIGIONIERO DEL CIELO

di Carlos Ruiz Zafon


Ho letto tutti i romanzi di Zafon e questo non potevo perdermelo. Finito il romanzo  ho aspettato qualche giorno per la recensione : avevo bisogno di metabolizzarlo e di ripercorrere le vicende nella mente perchè l'ho letto talmente velocemente che, alla fine, mi è restata la sola impressione di non aver letto nulla.
Mi ha fatto piacere ritrovare Daniel, suo padre, il signor Fermin ed il cimitero dei libri dimenticati, ma mi avrebbe fatto anche più piacere poter risolvere uno dei tanti misteri narrati sin dall'inizio del romanzo e restati irrisolti.

In una mattina pre-natalizia, mentre Daniel è solo in libreria , si presenta un tizio alquanto misterioso che acquista il libro più costoso della libreria " Il Conte di Montecristo" e chiede che venga recapitato al signor Fermin.
Da qui inizia per Daniel un lungo percorso di scoperte, dalla vita di Fermin a quella della sua famiglia, una fitta ragnatela da risolvere, dove a tessere i fili sembra essere sempre la stessa persona.

"Il prigioniero del cielo" a conti fatti mi sembra una prefazione del romanzo, che sarà quello che ne seguirà, perciò non mi resta altro da fare che aspettare con la curiosità il seguito, e prima mi rileggerò questo romanzo .
In ogni caso il modo di scrivere di Zafon è sempre coinvolgente e scorrevolissimo. Ho letto che l'autore fa lo scrittore di film a Los Angeles e sia mai che la storia dei Sempere diventi un film prima o poi!

3 commenti:

Gioia ha detto...

Grande Zafon!!!!
Lo adoro e ho letto quasi tutti i suoi libri... credo sia il mio scrittore preferito.
Ora non mi manca che leggere questo e sperare nel film

Lisa ha detto...

Ma che sorpresa, Paola!
Bella recensione: sto sentendo parlare davvero tanto di questo libro.

fenix ha detto...

Di Zafon avevo letto "L'ombra del vento" ...e mi fa piacere che ora ci sia un seguito...preceduto da un antefatto ;-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...