24 settembre, 2012

Giralibro!!!



Buongiorno a tutti,
qualche giorno fa abbiamo toccato il traguardo dei 100 followers e per ringraziarvi cosa c'è di meglio che festeggiare regalandovi un bel libro?

VACANZE IN VILLA di MADELEINE WICKHAM, più conosciuta come Sophie Kinsella, (trovate la recensione qui)
 

Regaleremo una copia di questo libro a chi, commentando SOLO sotto questo post, ci racconterà la sua VACANZA CON L'IMPREVISTO più divertente. Il vincitore verrà scelto da noi.

Lo scopo del Giralibro è di regalarvi un libro semiusato ma come nuovo per promuovere appunto, il far girare libri che una volta letti da noi, resterebbero a invecchiare sulla libreria. 


Regolamento:
1- Commentare solo sotto questo post entro e non oltre il 12 ottobre. Nei cinque giorni successivi faremo le votazioni e pubblicheremo il post per annunciare il vincitore.

2- Obbligatorio per questa volta aggiungersi come followers.  

3- E' gradita, e invece non obbligatoria, la diffusione di questo gioco quindi che esponiate nel proprio blog, sito o altro vostro spazio virtuale,  il banner del giralibro (salvate l'immagine sul vostro pc e inseritela in un gadget foto) .


Buon Giralibro a tutti!

5 commenti:

fraghi88 ha detto...

follower come fraghi88
ho condiviso con il banner sul mio blog
http://francescaghiribelli.blogspot.it/

fraghi88@alice.it

l'imprevisto più divertente e più singolare è esser andata in vacanza e trovare l'abitazione affittata per quel periodo già occupata da altri! quindi una vacanza bifamiliare!

Lily Bets ha detto...

...ci credi che non ne ricordo?Io di solito combino guai,non sono imprevisti!Ne condivido volentieri uno: a Valencia al Bio Park mi stavano per buttare fuori perche' un vivace suricato si e' avvicinato alla mia ispida chioma ed io che potevo fare?Ho ricambiato il gesto accarezzandolo tutto!Prima si e' udito un improperio in spagnolo che echeggiava dagli altoparlanti di tutta l'area (che non ho tradotto istantaneamente),poi e'arrivato un guardiano cosi' incazzato!!!!

micia ha detto...

Episodi particolari non ne ho tranne uno.
Ricordo quando con la scuola siamo andati a Venezia.
Senso dell'orientamento zero. Sul pulmino, convinta fosse la fermata di fronte all'albergo, sono scesa alla fermata sbagliata, fortuna ho fatto in tempo a risalire e se ne sono accorte solo le amiche vicine a me.
Invece il giorno del ritorno, dovevamo prendere sempre il pulmino che ci portava alla stazione. Io sempre ritardaria (solo nelle gite), per sbrigarmi, correndo correndo perchè il pulmino era già arrivato, sono cascata ma fortunatamente atterraggio morbido sulla valigia.

Ho condiviso su twitter perchè più pratico e veloce.
https://twitter.com/micia18/status/253951853790904321

ciao grazie.

Fioredicollina ha detto...

allora cerco di seguire i tre punti---
punto 1 mi iscrivo follower
punto 2 metto il banner del gioco nella mia pagina iniziative varie del mio blog
punto 3 racconto l aneddoto vacanza: ero andata a festeggiare a Madrid il mio compleanno (qlc annetto or sono..1997) e in un cinema davano il film "Carne tremula" di Almodovar, uno dei miei registi stranieri preferito, dove protagonista è anche una bellissima ed italianissima Francesca Neri. Dato che avevo da poco seguito un corso di spagnolo decisi di vedere quindi il film in versione originale. Gli spettatori ridevano di gusto per alcune battute che io logicamente non capivo (un conto è lo spagnolo 'scolastico' e un conto la lingua madre) e così quando uscii dal cinema ci rimasi molto male, perchè avevo capito ben poco....quando poi successivamente il film uscì nelle sale italiane, lo andai a rivedere e scoprii che erano ben poche le scene 'comiche' , ovvero nessuno rideva così tanto quanto gli spagnoli; evidentemente la traduzione 'smorzava' la battuta oppure il popolo italiano ride di meno?!
boh...voi che ne dite? :-D

Lily Bets ha detto...

Eccomi !!!!!!!!Ho vintooooooooooooooooo quache cosa anche io !!!!!!Evviva!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...