09 dicembre, 2012

GIRALIBRO DI NATALE

Buonasera a tutti,
Natale si avvicina e cosa c'è di più bello che regalare o trovare un buon libro sotto l'albero?
Quindi, ecco per uno di voi, il nostro regalo di Natale:

 editore: Piemme
pagine: 361
Descrizione:
Ci sono confidenze che non possono proprio aspettare la pausa caffè. Lo sanno bene Beth e Jeniffer, colleghe e amiche alla redazione del "Courier". Meno male che c'è la posta elettronica dell'ufficio per discutere di fidanzati artisti che si fanno mantenere, allarmi gravidanza, imbarazzanti abiti da damigella per matrimoni in cui non sei mai tu la sposa. Peccato, però, che la direzione del quotidiano abbia deciso di installare un sistema che monitora i computer dei dipendenti per evitare che si facciano i fatti propri nelle ore di lavoro. Ogni volta che un messaggio presenta una parola sospetta, finisce dritto dritto nella casella di posta di un temutissimo, quanto sconosciuto, controllore. La spia che si muove nell'ombra si chiama Lincoln: nerd dall'animo romantico, plurilaureato dal cuore infranto, non s'immaginava certo di dover ficcare il naso nelle e-mail dei colleghi quando ha risposto a un annuncio per un impiego da "addetto alla sicurezza informatica". Per fortuna, la corrispondenza tra Beth e Jennifer, che infrange regolarmente le direttive del giornale, gli tiene compagnia nei monotoni turni di notte. E lui, venendo meno ai suoi obblighi, nel loro caso non manda mai note di rimprovero. Perché le due ragazze sono inoffensive e simpatiche e le loro storie lo divertono. E perché ben presto si accorge di essere innamorato di Beth, senza averla mai vista. Ormai troppo preso per tirarsi indietro, non gli resterà che e uscire allo scoperto: ma come si fa a dichiarare un amore virtuale? 

potete leggere la recensione QUI

Regaleremo una copia di questo libro a chi, commentando SOLO sotto questo post, ci racconterà IL RICORDO DEL SUO NATALE PIU' BELLO. Il vincitore verrà scelto da noi.

Lo scopo del Giralibro è di regalarvi un libro semiusato ma come nuovo per promuovere appunto, il far girare libri che una volta letti da noi, resterebbero a invecchiare sulla libreria. 


Regolamento:
1- Commentare solo sotto questo post entro e non oltre il 21 dicembre (Maya permettendo...). Entro la vigilia di Natale faremo le votazioni e pubblicheremo il post per annunciare il vincitore.

2- Aggiungersi come followers.  

3- E' gradita, la diffusione di questo gioco quindi che esponiate nel proprio blog, sito o altro vostro spazio virtuale,  il banner del giralibro (salvate l'immagine sul vostro pc e inseritela in un gadget foto) .


Buon Giralibro e buone feste a tutti!

7 commenti:

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Il natale più bello? E' quello che ho vissuto fino all'anno scorso e spero di vivere ancora per molti anni avvenire, cioè trascorrerlo con le persone care. Vivere la magia dell'attesa condividendo pace, gioia, serenità e amore.
Buon Natale a tutti!

Lily Bets ha detto...

Il Natale piu' bello credo di averlo trascorso con i nonni e la mia famiglia,c'era un'atmosfera accogliente, serena e la giornata scorreva lenta.I miei nonni per me erano le radici che sentivo di non avere,mi ricordavano la forza dell'unione familiare,la tradizione e la genuinita'.Morti loro purtroppo si sono persi tanti legami familiari,spero un giorno di essere una buona nonna e di insegnare ai miei nipoti il dono di essere una famiglia.

fraghi88 ha detto...

SARA' BANALE, MA UN NATALE ANCORA CIRCONDATA DALLA MIA FAMIGLIA, DAL CALORE DEI MIEI GENITORI E DALL'AFFETTO PROFONDO DELLA MIA CARA NONNA MATERNA..INSIEME ALLA MIA CUCCIOLINA DI CHIHUAHUA, DA POCO ARRIVATA...VISTO CHE HO PERSO DA POCHI MESI L'ALTRA MIA CAGNOLINA, A CUI ERO MOLTO AFFEZIONATA :( CERTAMENTE NON E' UN MODO PER SOSTITUIRLA, MA PER SENTIR MENO LA SUA MANCANZA E AVERE DI NUOVO UN SIMPATICO MUSETTO CON CUI PASSARE LE FESTE E IL NUOVO ANNO! QUESTA E' LA BENEDIZIONE CHE VORREI RICEVERE DAL NATALE.

elisabettamodena ha detto...

Ciao a tutte!
Non sono capace di iscrivermi come followers, comunque vi ho linkato sul mio blog e vi seguo già da un po' (se può contare, altrimenti pazienza ^^). Vi ho scoperto tramite il forum di Donna Moderna :-))
Il mio ricordo è molto semplice e vivido in me: ricordo un anno che, dopo la messa della vigilia trascorsa a suonare la chitarra nel coro della parrocchia, dopo mezzanotte sono tornata a casa con mia sorella e i miei genitori e siamo rimasti in piedi a mangiarci latte caldo con inzuppato il pandoro. Vi verrà da ridere, però conservo la gioia e il sapore di quel pandoro... sarà perché nella mia famiglia d'origine momenti di "comunione" erano davvero rari... auguri di Natale a tutte!

elisabettamodena ha detto...

ok ce l'ho fatta, sono follower...

Fioredicollina ha detto...

Salve arrivo dal blog dell amica Elisabetta, dunque per me il Natale più bello, come tanti ve ne sono stati, sono quelli della mia infanzia, con la mamma, il papà , il fratellino , rivedo vecchie foto in bianco e nero: lo stupore dei regali sotto l albero, gli abbracci e i baci che tanto mi mancano ora....e poi a casa dei nonni, altri doni, altri sorrisi, tavola imbandita, abbuffate, risate, discussioni e poi i canti natalizi, la tombolata....ricordi che ora mi passano davanti agli occhi come fotogrammi di un film, ma ora non posso continuare a scrivere, perchè questi bellissimi Natali ora per me non ci sono più e la nostalgia mi attanaglia il cuore e gli occhi si offuscano di lacrime....

Fioredicollina ha detto...

p.s.: mi sono scordata di dire che sono già follower, ho messo il banner del vs. blog nella mia pagina scambio banner,
il banner di questo g.a. è invece nella pagina iniziative varie sempre nel mio blog. grazie. ciao.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...