01 ottobre, 2014

Fidarsi o no?

Mi ponevo delle domande di recente ed oggi le pongo a voi.
Quando ci si può davvero fidare di qualcuno, quando lo si conosce da tempo?
E' bene essere diffidenti sulle prime?
Penso che un po' tutti ci interroghiamo sulla fiducia nei nostri rapporti sociali, familiari e amorosi.
Purtroppo, credo a molti sia capitato che questa fiducia fosse immeritata e ci si sia sentiti pentiti di averla riposta in determinate persone. Bene, a questo punto viene il proverbio "fidarsi è bene, non fidarsi è meglio" e si sa che gli antichi la sapevano lunga.
Possiamo quindi contare solo su noi stessi?
Possiamo fidarci solo della nostra persona?
Ma... sarà davvero così?
Nel mio piccolo, ho imparato che le cose non stanno nemmeno così, perchè spesso non possiamo fidarci nemmeno di noi stessi.
Quante volte ci siamo imposti qualcosa e non l'abbiamo rispettata? Quante volte ci siamo buttati a capofitto in qualcosa che osteggiavamo da sempre?
Ebbene, la morale? Non credo ce ne sia una ma, penso che se pensiamo solo a quello che può andare storto e non diamo mai fiducia a nessuno, rimarremo soli. Se poi, tale fiducia risulterà mal riposta sarà stato comunque un tentativo. A volte, è solo questione di preconcetti.

1 commento:

Stefania Vitaliano ha detto...

Sono d'accordissimo... noi stessi non finiamo mai di scoprirci e capirci,quindi è quasi inutile stare a chiedersi se e quanto fidarsi degli altri...meglio andare a istinto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...